Cisti ovariche e malasanità

Errori nella diagnosi e/o nel trattamento - risarcimento del danno

Le cisti ovariche sono di solito un problema a basso rischio che può risolversi da solo. A volte, tuttavia, le cisti possono trasformarsi da benigne in maligne o comunque causare gravi danni permanenti alla salute e al sistema riproduttivo di una donna. A volte, il medico non riesce a porre una diagnosi tempestiva di cisti ovariche o non riesce a trattare prontamente il problema anche quando diagnosticato. Questa incapacità di diagnosticare le cisti ovariche è spesso una forma di malasanità.

Le cisti ovariche, come tutte le cisti, sono sacche piene di liquido presenti all'interno del corpo. Come suggerito dal loro nome, le cisti ovariche si formano dentro o sulle ovaie di una donna.

La maggior parte delle cisti ovariche sono conosciute come cisti funzionali. Le cisti funzionali si presentano frequentemente durante il ciclo mestruale della donna. Queste cisti possono essere cisti follicolari, causate da un'anomalia del ciclo mestruale e, nello specifico, da un inappropriato processo di separazione tra follicolo e cellula uovo. Le cisti follicolari generalmente si risolvono da sole entro 1 o 3 mesi. Un altro tipo di cisti funzionale è la ciste del corpo luteo, che si forma se il follicoli non si dissolve, ma si richiude dopo che la cellula uovo è stata rilasciato con formazione di fluido all'interno. Le cisti del luteo del corpo possono risolversi da sole dopo alcune settimane, oppure possono raggiungere anche i 4 pollici di lunghezza, torcendo l'ovaio e causando un dolore intenso.

Possono essere presenti anche altri tipi di cisti ovariche. Uno di tali tipi è l'endometrioma, tipico delle donne con endometriosi. Queste cisti si formano quando tessuto che imita il rivestimento uterino cresce fuori dall'utero, spesso attaccato alle ovaie. I cistoadenomi, allo stesso modo, si formano dalle cellule all'esterno dell'ovaio. Anche le cisti dermoidi si formano all'esterno delle ovaie, ma possono essere riempite con (oltre ai liquidi) capelli, denti e altri tessuti insoliti. Infine, alcune donne hanno ovaie policistiche, in cui le uova maturano ma le sacche ripetutamente non vengono rilasciate, causando molte cisti all'interno delle ovaie.

Alcune cisti ovariche non causano sintomi. Altri, tuttavia, possono causare sintomi tra cui:

  • Pressione addominale, gonfiore o dolore
  • Dolore pelvico
  • Dolore lieve nella parte bassa della schiena e nelle cosce
  • Problemi nel passaggio dell'urina
  • Dolore durante il sesso
  • Aumento di peso
  • Dolore durante il periodo mestruale
  • Sanguinamento anormale
  • Nausea o vomito
  • Tenerezza del seno

La cisti ovarica in genere viene diagnosticata con un esame pelvico. Un'ecografia viene quindi generalmente utilizzata per determinare il tipo, la forma e le dimensioni della cisti. Un adeguato controllo medico include anche un esame del sangue per assicurarsi che la cisti non sia cancerogena. I trattamenti possono includere l'osservazione, farmaci come il trattamento ormonale (pillole anticoncezionali) o un intervento chirurgico per rimuovere la cisti o le cisti.
Molti medici, tuttavia, anche quando diagnosticano le cisti ovariche, dicono semplicemente ai pazienti che il problema andrà via da solo, senza eseguire test appropriati per garantire che la condizione sia benigna. Questa condotta può comportare casi di malasanità. Ciò perché le cisti cancerogene, anche se rare, se non trattate non guariscono da sole ma si trasformano in una malattia in stadio avanzato e pericolosa per la vita. Anche le cisti benigne, se non diagnosticate e non trattate, possono rompersi e possono causare danni alle ovaie, alle tube di Falloppio e all'utero.
Se tu o una persona cara avete subito lesioni o avete sviluppato un tumore in stadio avanzato a causa di una ciste ovarica non diagnosticata, rivolgetevi ad un avvocato con esperienza in casi di malasanità il più presto possibile. La domanda di risarcimento può essere effettuata entro 5 o 10 anni dal momento in cui si sia venuti a conoscenza del danno. Un avvocato potrà dirti se puoi avere diritto al risarcimento e aiutarti a aiutarti ad ottenere

Consulenza Legale Gratuita

Gli avvocati dello Studio legale GRDLEX, hanno un'esperienza pluriennale in lesioni causate da malasanità, compresi i danni causati dalla mancata diagnosi e/o dall'errato trattamento di cisti ovariche.

Il risarcimento può essere ottenuto solo se vi siano i presupposti sopra descritti. Un attenta analisi del caso da parte di medici legali esperti è, perciò, fondamentale.

Lo studio legale GRDLEX è sito in Roma e segue i propri clienti su tutto il territorio nazionale.

Per una consulenza gratuita contatta GRDLEX con una delle seguenti modalità:

TOP
Consulenza Gratuita Ora