Danni da caduta di oggetti sul lavoro

Sei stato colpito da un oggetto mentre eri sul posto di lavoro?
Hai bisogno di un avvocato?

Esistono alcuni tipi di lavori in cui si può incorrere nel rischio di essere colpiti da un oggetto in caduta. Nonostante il dipendente sia consapevole del rischio, il datore di lavoro deve assicurarsi che i propri lavoratori siano tutelati adeguatamente.

Cause e responsabilità

Il datore di lavoro ha la responsabilità di proteggere i propri dipendenti dal rischio che si verifichino infortuni durante il lavoro

Esistono diverse situazioni in cui si può essere colpiti da qualcosa un oggetto in caduta, ad esempio da un oggetto malriposto su una mensola o che sia stato violentemente espulso da un macchinario. Circostanze di questo tipo sono riscontrabili all’interno dell’ambiente lavorativo stesso. Se si lavora in un cantiere c’è, infatti, la possibilità di essere colpiti da mattoni o murature pericolanti. Cantieri edili e magazzini sono i luoghi in cui è più probabile incorrere nel rischio di un infortunio a causa della caduta di materiali e oggetti. Tuttavia, non è detto che tali incidenti non possano accadere anche all’interno di un ufficio. Per esempio, potrebbe capitare di essere colpiti da un oggetto riposto sbadatamente su una mensola come strumenti di cancelleria, libri e documenti molto pesanti o parti di un computer. Commettere un errore è umano e può accadere in ogni ambiente lavorativo. Se si è stati colpiti sul posto di lavoro da oggetti caduti, sarà allora possibile procedere con la richiesta di risarcimento, provando che il datore di lavoro, responsabile della protezione dei lavoratori, non abbia preso le dovute precauzioni.

mattonella del pavimento rovinata, oggetto posizionato in modo inappropriato, scarsa illuminazione, scale danneggiate o poco sicure.

OBBLIGHI DEL DATORE DI LAVORO
I datori di lavoro hanno l’obbligo di tutelare i propri dipendenti e di prendere provvedimenti per minimizzare il rischio di infortuni del tipo descitto. Le norme sulla sicurezza sui luoghi di lavoro dovrebbero essere seguite con attenzione al fine di salvaguardare il benessere dei lavoratori, utilizzando anche attrezzature protettive qualora fosse necessario. Se tali misure di sicurezza sono assenti o non sono state attuate nella maniera corretta, aumenta il rischio di incorrere in un infortunio grave che potrebbe mettere a repentaglio la vita dei dipendenti.
Molte persone colpite da oggetti o materiali in caduta si ritrovano, purtroppo, a dover fare i conti per tutta la vita con una disabilità. L’infortunio potrebbe avere ripercussioni non solo sulla vittime dell’incidente, ma anche sulle loro famiglie.

Conseguenze e risarcimento

L’infortunio causato dalla caduta di oggetti può avere conseguenze importanti sullo stile di vita dei lavoratori, sia nel caso di infortuni di tipo moderato che di incidenti più seri. Nella peggiore delle ipotesi, un infortunio di questo genere potrebbe pesino portare alla morte. Tale avvenimento risulterebbe particolarmente drammatico per le famiglie delle vittime, che si ritroverebbero, così, a doversi confrontare con una grande perdita e con un cambiamento così importante del proprio stile di vita. L’infortunio comporterebbe, con grande probabilità, la necessità di doversi adattare ad una nuova condizione, la quale potrebbe includere la ricerca di un nuovo lavoro o l’abbandono definitivo delle attività lavorative. Dopo l’incidente, la vittima potrebbe avere la necessità di un’assistenza medica ventiquattro ore su ventiquattro oppure di

recarsi ogni giorno in ospedale per ricevere cure mediche giornaliere. Inoltre, potrebbe dover utilizzare delle stampelle, una sedia a rotelle o altre attrezzature di supporto specializzate. Tutto ciò può comportare dei costi. Per di più, a complicare la situazione contribuisce il fatto che nel caso di abbandono dell’attività lavorativa, la diminuzione di reddito potrebbe avere un impatto importante sul tenore di vita del soggetto infortunato e della sua famiglia. Questa condizione di difficoltà, oltre ad essere altamente limitante, provoca un aumento dei livelli di stress, già alti a causa dell’infortunio. La richiesta di risarcimento non risolverà completamente il problema, ma sarà un valido aiuto per la copertura delle spese mediche e per dare la possibilità alle vittime di infortunio di ricostruire la propria vita.

TOP
Consulenza Gratuita Ora