Risarcimento per infortunio nel gioco del calcio

Assistenza legale e medico legale
Nessun anticipo di onorari

Se desideri avviare una richiesta di risarcimento per danni nel gioco del calcio o del calcetto, dovresti discutere il caso con uno studio con esperienza nel settore come GRDLEX Risarcimento Danni. Ciò garantirà che la richiesta di risarcimento per il danno da gioco del calcio abbia le migliori possibilità di successo.

Se si desidera procedere con la richiesta di risarcimento per lesioni da gioco del calcio o del calcetto, è possibile contattare GRDLEX oggi stesso al numero 06.90281097 per una consulenza gratuita. In alternativa, puoi chiamare il 333-7232603 per parlare direttamente con un nostro legale.

Molte volte, in caso di infortunio, l'amichevole atmosfera competitiva si trasforma in un clima teso di reciproche accuse. Nessuno vuole assumersi la responsabilità per l'infortunio. In tali occasioni può essere utile per il danneggiato presentare una richiesta di risarcimento attraverso un legale con esperienza nel settore.

Quali sono le lesioni più comuni nel calcio e nel calcetto per cui è possibile richiedere un risarcimento?

In qualsiasi sport è insito un livello di rischi giustificabili associati all'evento. Vi sono lesioni tipiche che la maggior parte degli sportivi subiscono nel corso della loro attività. Quando si tratta di infortuni calcistici, le lesioni gravi si dividono in due categorie specifiche: lesioni cumulative (uso eccessivo) e acute (traumatiche). Nella maggior parte dei casi le lesioni sono limitate ai semplici tagli, lividi e graffi che si verificano durante il gioco, ma possono verificarsi anche lesioni di natura e prognosi più grave.

La regola di base da seguire per identificare una lesione comune rispetto a una che giustifichi una richiesta di risarcimento è se il danno abbia comportato o meno la necessità di rivolgersi a un medico. Se ha dovuto recarti in ospedale o se sei attualmente in cura per un infortunio, potrebbero essere presenti i presupposti per una richiesta di risarcimento.

Quali lesioni sono possono giustificare una richiesta di risarcimento per infortunio nel gioco del calcio o del calcetto?

Le ferite acute sono quelle lesioni che sono il risultato di una forza improvvisa esercitata sul corpo. Ovviamente queste non sono le uniche lesioni che vanno oltre il danno minore, ma sono le più comuni. Le lesioni acute possono includere:

  • Fratture
  • Trauma cranico
  • Distorsioni della caviglia

Altre lesioni che sono di gravità pario o maggiore sono classificate come lesioni cumulative o da uso eccessivo. Queste lesioni si verificano durante lo sport praticato per un certo periodo di tempo. Se è vero che la maggior parte di queste lesioni si verificano dopo un certo numero di partite, è pur vero che esse possono verificarsi anche se una persona gioca nel corso di una partita senza mai riposare il corpo. Queste lesioni possono includere:

  • Tendinite o tendine rotto
  • Cartilagine delle ginocchia lacerata
  • Stiramenti muscolari
  • Fascite plantare
  • Sindrome del dolore patellofemorale
  • Emorragia da commozioni cerebrali
  • Lesioni ai dischi spinali (disco protuso o nervo schiacciato)

Posso presentare una richiesta di indennizzo per infortunio nel gioco del calcio o del calcetto?

Gli infortuni subiti durante una partita di calcio o calcetto possono dar luogo al diritto al risarcimento. Se hai subito una lesione ed hai dovuto ricorrere a cure mediche potresti avere diritto al risarcimento. Lesioni che non sono state diagnosticate o trattate correttamente (far giocare qualcuno su nonostante un infortunio ad una gamba nella quale in seguito si scopre essere presente una miscrofrattura) possono legittimamente fondare una richiesta di risarcimento.

Se le tue lesioni sono state causate a causa di negligenza o errori nel trattamento, hai diritto al risarcimento. Le circostanze alla base del diritto al risarcimento possono includere l'incapacità di garantire che il campo da calcio sia sicuro per il gioco, mancato trattamento di infortuni, insidie presenti negli spogliatoi, ecc.

Se le tue ferite vanno al di là di quelle che sono tipicamente causate nel gioco del calcio o del calcetto, allora hai probabilmente motivo di chiedere un risarcimento. Si consiglia di ottenere la diagnosi di un medico specialista e di un medico legale per identificare la gravità delle lesioni e i metodi di trattamento adeguati.

Considerazioni da fare prima di richiedere un risarcimento per un infortunio nel gioco del calcio o del calcetto
Il tempo è essenziale nel presentare una richiesta di successo. Se hai subito un infortunio calcistico, non aspettare a presentare la richiesta di risarcimento.

Tieni presente che esiste una differenza tra lesioni evitabili, lesioni comuni e lesioni gravi. Le lesioni evitabili (quelle che avresti potuto evitare se avessi preso provvedimenti precauzionali o di buon senso) sono molto difficili da giustificare. Se vi sono sono alcuni casi la richiesta di risarcimento può essere presentata per lesioni comuni, i casi di maggior successo si basano su lesioni cumulative e acute.

Se un minore ha subito una lesione, i genitori o un tutore deve presentare la richiesta di risarcimento in suo nome. Se il minorenne è ferito, non deve continuare a praticare sport fino a quando non riceve una dichiarazione scritta da parte di un medico specialista.

Mai autodiagnosticare un infortunio. Se sei hai subito una lesione giocando a calcio, cerca la diagnosi di un professionista. Quello che tu potresti considera uno stinco contuso e gonfio potrebbe rivelarsi una frattura. Evitare il controllo medico può comportare ulteriori lesioni e l'attribuzione di una parte della causa del danno alla vittima (concorso di colpa) al posto della persona / società sportiva che ha causato la ferita.

Contatta un avvocato con esperienza in infortuni nel calcio o nel calcetto

Se hai subito lesioni a causa di un incidente durante una partita di calcio o calcetto causato da colpa altrui hai diritto al giusto risarcimento.

I professionisti di GRDLEX possono aiutarti ad ottenere il risarcimento corrispondente ai danni da te subiti. Chiamaci al numero 06-90281097 o compila il nostro modulo di contatto online per ottenere una consulenza gratuita.

TOP
Consulenza Gratuita Ora