Risarcimento per infortunio da caduta da cavallo

Assistenza legale e medico legale
Nessun anticipo di onorari

Se si desidera avviare richiesta di risarcimento per infortuni da caduta da cavallo, si dovrebbe discutere il caso con uno studio con esperienza nel settore dell'equitazione come lo Studio GRDLEX.

Se si desidera procedere con la richiesta di risarcimento per incidenti a cavallo, è possibile chiamare GRDLEX al numero 06-90281097 per ottenere subito una consulenza gratuita. In alternativa, puoi chiamare il 333-7232603  per parlare immediatamente e senza impegno con un nostro consulente. Nel caso la pratica venga accettata, il compenso dello studio dovrà essere versato solo a fine pratica in caso di successo.

Infortunio nell'quitazione

I cavalli evocano sentimenti nobili che ci fanno desiderare di cavalcarli tutto il tempo se non altro per rilassarci e dimenticare il mondo per qualche ora. Se fatta correttamente, l'equitazione potrebbe essere l'attività più divertente e rilassante ma sfortunatamente anche in questo sport accadono incidenti. Gli esperti considerano esplicitamente l'equitazione come una delle attività sportive più pericolose anche per i professionisti. Questo è il motivo per cui ogni persona che si accinga a praticare tale sport deve ricevere una formazione da un istruttore qualificato. A volte incidenti durante l'equitazione sono semplicemente causati da negligenza umana.

Per quali tipi di lesioni da incidente a cavallo può essere chiesto il risarcimento?

Le predette lesioni comuni ed altre lesioni meno frequenti potrebbero essere state causate da istruttori negligenti che probabilmente hanno usato cavalli o superficie non adatti. Solo se l'incidente a cavallo si sia verificato a causa di una circostanza che il maneggio o gli istruttori avrebbero potuto impedire si può avere diritto a richiedere un risarcimento.

Il pregiudizio potrebbe verificarsi nelle scuole di equitazione se i proprietari non adottano misure di sicurezza o assumono personale incompetente. È dovere dei proprietari assicurare che tutti gli allievi cavalchino sotto supervisione, dispongano di tutte le attrezzature di sicurezza necessarie e cavalchino cavalli con il temperamento appropriato alla loro età e al loro livello di esperienza.

I soggetti che abbiano subito lesioni a causa della negligenza dell'istruttore possono presentare una richiesta di risarcimento attraverso i canali appropriati.

Morte causata da caduta da cavallo

L'equitazione costituisce il passatempo o lo sport preferito per molte persone in tutto il mondo. In effetti, l'equitazione è una di quelle poche attività che può essere svolto come hobby o sport agonistico da tutta la famiglia. Ciò non lo rende meno pericoloso di quanto sia in realtà. I fantini esperti possono confessarti che, indipendentemente da quanto sei attento, alcune lesioni comuni sono inevitabili e possono facilmente essere considerate una conseguenza "naturale" dell'equitazione occasionale.

È facile sottovalutare quanto sia pericolosa l'equitazione, soprattutto se il cavaliere o il cavallo sono principianti. Un animale sano può galoppare senza sforzo ad una velocità massima di circa 64 Km all'ora. Si tratta di una velocità maggiore di quella tenuta dalla maggior parte delle automobili che circolano in una città. Anche un cavaliere esperto può subire lesioni gravi o mortali se cade dall'animale ad una tale velocità. Non sorprende che ci sia stato un costante aumento del numero di incidenti mortali legati all'equitazione che sono stati segnalati negli ultimi 5 anni.

E' importante sottolineare che a volte gli incidenti si verificano inavvertitamente a causa della negligenza dello stesso cavaliere e non necessariamente a causa della negligenza dei supervisori.

Detto ciò, ecco alcuni degli scenari che possono giustificare la presentazione di una richiesta di risarcimento per lesioni durante l'equitazione.

Attrezzatura difettosa

Se l'incidente mortale è causato direttamente dall'equipaggiamento difettoso fornito dall'azienda di equitazione, è necessario presentare una richiesta di risarcimento. L'attrezzatura in questione include la sella, la briglia, il sottopancia, il cappello da equitazione o le redini. A proposito, se hai subito danni per una caduta dal cavallo semplicemente perché il sottopancia non è stato fissata correttamente, allora non dovresti esitare a presentare una richiesta di risarcimento danni.

Incidenti stradali

In alcuni casi, possono verificarsi incidenti mortali in seguito alla collisione tra un cavaliere a cavallo e un veicolo a motore in accelerazione. Ora, a seconda della situazione in cui si sia verificato l'incidente con il veicolo a motore, sarà possibile presentare una richiesta di risarcimento per negligenza stradale.

Temperamento del cavallo

Sebbene i cavalli non siano animali dal temperamento cattivo, alcuni di loro hanno un carattere inadatto che li può rendere pericolosi per chi li cavalca È legittimo presentare una richiesta di risarcimento per ottenere un risarcimento se l'incidente è stato causato dal temperamento dell'animale, specie se di tale temperamento era a conoscenza la società di equitazione e/o l'istruttore.

Scarsa guida, addestramento o gestione dell'animale

Alcuni incidenti si verificano a causa della scarsa istruzione e leadership dell'animale da parte dell'istruttore responsabile. Ad esempio, idealmente, l'istruttore dovrebbe prendere posizione nella parte anteriore o posteriore di un gruppo di cavalieri e impartire indicazioni al gruppo. In caso contrario, verrebbe spesso a mancare un coordinamento coerente che potrebbe contribuire alla probabilità che si verifichi un incidente.

Contatta un avvocato con esperienza in infortuni per cadute da cavallo

Se hai subito lesioni a causa di un incidente durante lo sport dell'equitazione potresti aver diritto al risarcimento.

I professionisti di GRDLEX possono aiutarti ad ottenere il risarcimento corrispondente ai danni da te subiti. Chiamaci al numero 06-90281097 o compila il nostro modulo di contatto online per ottenere una consulenza gratuita.

TOP
Consulenza Gratuita Ora