Tuo figlio è autistico a causa dell'uso di antidepressivi in gravidanza? Hai bisogno di un avvocato?

ANTIDEPRESSIVI E AUTISMO

Alcune ricerche hanno associato l'autismo con l’uso di farmaci antidepressivi durante la gravidanza.

Autismo: cosa è

Il disturbo dello spettro autistico (ASD), noto anche come autismo e disturbo autistico, è una complessa patologia dello sviluppo che comprende la sindrome di Asperger, il disturbo generalizzato dello sviluppo, la sindrome di Rett e il disturbo disintegrativo dell'infanzia e della fanciullezza. Gli individui con autismo mostrano compromissioni riguardanti l'interazione sociale, la comunicazione e il raggiungimento delle tappe dello sviluppo.
Le statistiche sull’incidenza dell’autismo elaborate nel 2014 dal Centers for Disease Control and Prevention (CDC) indicano che in America un bambino su 88 è affetto da autismo.

Questi dati mostrano un incremento di 10 volte superiore negli ultimi 40 anni.
Gli studi dimostrano inoltre che l’autismo è 4/5 volte superiore nei maschi rispetto alle femmine.
I disturbi dello spettro autistico interessano circa 2 milioni di individui negli Stati Uniti e decine di milioni in tutto il mondo.
Inoltre le statistiche mostrano che i tassi di incidenza sono aumentati dal 10 al 17% ogni anno.
I maschi hanno una probabilità di soffrire di autismo quattro volte superiore alle femmine.</p>

Cause

Diversi studi scientifici hanno rilevato che le madri che assunto antidepressivi SSRI durante il primo trimestre della gravidanza sono sono risultate avere un rischio triplicato di dare alla luce un bambino con disturbo dello spettro autistico (ASD). I bambini nati da madri che hanno assunto antidepressivi durante il secondo e terzo trimestre sono risultati avere un un rischio doppio di rimanere affetti da ASD.
Queste nuove ricerche hanno reso ancora più accesa la controversia circa l'uso di antidepressivi nelle donne in età fertile. Secondo i detti studi, i popolari antidepressivi SSRI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina), come Celexa, Effexor, Lexapro, Prozac e Zoloft, sono stati collegati a un aumento del rischio di autismo.

Molti studi collegano antidepressivi per l'autismo. Alcuni degli studi più importanti sono stati condotti da ricercatori provenienti da:
Johns Hopkins University
Harvard Medical School
Università della Columbia
New York University
Kaiser Permanente
Centro Rockefeller University per la Scienza Neural
Dipartimento di Psichiatria, Neuropsichiatria Institute and Hospital, UCLA

 

Risarcimento del danno

Se avete dato alla luce un bambino con autismo dopo l'assunzione di antidepressivi come Celexa, Lexapro o Prozac durante la gravidanza,si può aver diritto ad un risarcimento del danno.
GRDLex sta seguendo, su tutto il territorio nazionale, casi di disturbo dello spettro autistico (ASD), come Disturbo Autistico, Sindrome di Asperger, Disturbo Generalizzato dello Sviluppo o Disturbo Infanzia Disintegrativo sviluppati in seguito all'uso di antidepressivi durante la gtravidanza. GRDLex ha una comprovata esperienza nella trattazione di casi di responsabilità farmaceutica in favore di persone che si ritengano danneggiate dall'uso di farmaci.

TOP
Consulenza Gratuita Ora